Rai: Ennesima fumata nera per presidenza vigilanza

(AGI) – Roma, 29 ott. – Ennesima fumata nera, e siamo alla 32esima convocazione per l’elezione del presidente della commissione di vigilanza Rai. Anche questa mattina, infatti, la maggioranza non si è presentata facendo venir meno il numero legale. Presenti invece alcuni della minoranza. Una nuova convocazione è programmata per il pomeriggio, ma il presidente di turno, Giorgio Merlo (Pd), ha annunciato di voler richiedere al presidente della Camera, Gianfranco Fini, di annullare il calendario di convocazioni già  predisposto fino a domani, e di riproporre una nuova convocazione solo quando si avrà  la certezza, o quasi, che il numero legale possa esserci. Ovvero quando effettivamente la commissione eleggerà  il nuovo presidente. Diversamente – è il pensiero di Merlo – non ha senso, mancando il numero legale, procedere con convocazioni che finiscono con l’essere tutte a vuoto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi