Televisione

30 ottobre 2008 | 0:00

RAI: PETRUCCIOLI, “SIAMO ANCORA QUI, SCUSATE…”

RAI: PETRUCCIOLI, “SIAMO ANCORA QUI, SCUSATE…”


(AGI) – Roma, 30 ott. – “Siamo ancora qui, scusate…”. E’ la battuta che, sorridendo a se’ stesso, Claudio Petruccioli, presidente della Rai, si e’ concesso aprendo il suo intervento nella conferenza stampa per la presentazione della Giornata per la ricerca sul cancro, dove sono intervenuti, tra gli altri, anche il direttore e il vicedirettore generale della Rai, Claudio Cappon e Giancarlo Leone, e il professor Umberto Veronesi. Evidente il riferimento di Petruccioli alla situazione di stallo che c’e’ a proposito del vertice di Viale Mazzini, con un Cda scaduto dal 31 maggio e una commissione di Vigilanza che ancora non elegge l’ufficio di presidenza. Tornando poi al tema di oggi, Petruccioli ha detto che questo appuntamento costituisce uno dei tanti grandi impegni della Rai come servizio pubblico, ricordando come “a volte ci si impegni in discussioni ed analisi di vario genere e c’e’ il rischio che la realta’ invece ci metta davanti a prove difficili. Pero’ una certezza a quel punto l’abbiamo, ed e’ costituita dalla ricerca”. Di qui il rinnovato impegno Rai nella Giornata per la ricerca sul cancro, nella convinzione, ha concluso Petruccioli, di “pensare, agire, sperare”.