CINEMA: A ROMA PRESENTATO FILM IN MEMORIA VITTIME DI MAFIA

CINEMA: A ROMA PRESENTATO FILM IN MEMORIA VITTIME DI MAFIA


(AGI) – Roma, 3 nov. – “Io ricordo” e’ il titolo del film-documentario proiettato questa sera per la prima volta a Roma nella sala Sinopoli dell’Auditorium, in memoria di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone e di tutte le vittime della mafia. Alla proiezione del film, destinato alle scuole e curato dalla Fondazione Progetto legalita’, erano presenti tra gli altri il presidente del Senato Renato Schifani e il ministro di Grazia e Giustizia Angelino Alfano. Il film e’ interpretato dall’attore siciliano Gianfranco Iannuzzo che nel ruolo di un padre racconta al proprio figlio, bambino di 11 anni palermitano Piero La Cara, l’atrocita’della mafia con le sue vittime e la voglia di giustizia. Il film, diretto da Ruggero Gabbai, e’ tratto dal romanzo di Luigi Garlando “Per questo mi chiamo Giovanni”. Il bambino del racconto si chiama proprio Giovanni e il padre gli spiega il motivo perche’ ha scelto proprio quel nome, dedicato alla memoria del giudice Giovanni Falcone, morto nel giorno della sua nascita. I familiari delle vittime della mafia raccontano le proprie storie. Parenti, imprenditori, magistrati, poliziotti, carabineri e giornalisti portano la propria testimonianza e il proprio impegno quotidiano per la lotta alla mafia e la ricerca della giustizia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo