Editoria

04 novembre 2008 | 0:00

EDITORIA: CARRA (PD), RIPRISTINARE STANZIAMENTI MANOVRA 2009

EDITORIA: CARRA (PD), RIPRISTINARE STANZIAMENTI MANOVRA 2009
 
(ANSA) – ROMA, 4 NOV – Per l’on. Enzo Carra (Pd), “é positiva la decisione della commissione Bilancio della Camera di ripristinare nel settore dell’editoria i diritti all’intero contributo. Ora però – sottolinea – occorre rendere possibile e concreto l’esercizio di tali diritti, riportando gli stanziamenti cancellati dalla manovra 2009″. “Si tratta – spiega Carra in una nota – di approvare quanto non solo io, ma anche numerosi colleghi della maggioranza e della commissione Cultura della Camera hanno proposto: ristabilire gli stanziamenti previsti dalla legge Finanziaria 2009 per l’editoria ai livelli di quest’anno, per dare attuazione a quanto deciso ieri dal Parlamento e quanto è stato richiesto con numerosi ordini del giorno accettati dal governo in sede di conversione del decreto legge sullo sviluppo economico. Ordini del giorno – conclude l’esponente del Pd – con cui si impegna l’esecutivo a prevedere nella sessione di bilancio lo stanziamento delle risorse necessarie per garantire adeguato sostegno al processo di innovazione tecnologica dell’editorià ”.