Editoria

04 novembre 2008 | 0:00

EDITORIA: TOSCANA, PARTNERSHIP TRA LA POLIGRAFICI E RTV38

EDITORIA: TOSCANA, PARTNERSHIP TRA LA POLIGRAFICI E RTV38



(AGI) – Bologna, 4 nov.-La Poligrafici Editoriale S.p.A., società  editrice dei quotidiani “QN Quotidiano Nazionale”, “La Nazione”, “il Resto del Carlino” e “Il Giorno”, da sempre caratterizzati da una capillare presenza nei propri territori di riferimento, ha stretto un accordo di collaborazione con l’editore televisivo RTV 38 con lo scopo di realizzare una nuova, più completa e moderna formula di informazione locale. Una partnership che prevede lo sviluppo di un importante piano editoriale che punterà  sulla collaborazione tra La Nazione e RTV 38: ‘scambi’ di presenze nel corso delle edizioni dei TG di RTV 38 e degli spazi dedicati agli approfondimenti, sinergie sui grandi eventi che caratterizzano la linea editoriale dell’emittente, creazione di nuovi prodotti editoriali televisivi e stampa, potenziamento dei nuovi media. Tutto a vantaggio dei lettori e spettatori toscani che potranno contare su un’informazione ancora più puntuale, approfondita, poliedrica e, soprattutto, capace di amplificare le istanze anche delle zone piu’ periferiche del territorio. Anche le istituzioni regionali saranno facilitate nella divulgazione del loro lavoro dalla collaborazione trai i due media. “Si tratta di un nuovo concetto di cronaca e di servizio che vogliamo sviluppare per fornire ai nostri lettori ed ai telespettatori una finestra sempre aperta su tutto quello che accade in regione, grazie alla stretta collaborazione tra le diverse redazioni (quotidiani, Internet e TV), ma anche grazie agli “scambi” di presenze che prevedono collegamenti dalle nostre redazioni nel corso delle edizioni dei Tg e spazi dedicati ai servizi televisivi nelle testate online” spiega Andrea Riffeser Monti, AD della Poligrafici Editoriale. “Con questo accordo strutturale, la nostra missione di diventare la televisione punto di riferimento per l’informazione in Toscana, trova ne La Nazione un partner concreto e stimolante che ci porterà  progressivamente ad aumentare i ponti di trasferimento del segnale per incrementare sempre più il nostro servizio di presenza territoriale con le dirette televisive sui fatti toscani ” aggiunge Boris Mugnai editore di RTV 38, con il figlio Filippo , che dirige lo sviluppo degli impianti di alta frequenza. L’accordo prevede la possibilità  di sviluppare nuove forme di collaborazione commerciale, promozionale e pubblicitaria, per poter offrire una moltiplicata visibilità  agli inserzionisti attraverso nuove modalità  di partecipazione.