EDITORIA: VITA, BENE APPROVAZIONE EMENDAMENTO,SLITTANO TAGLI

EDITORIA: VITA, BENE APPROVAZIONE EMENDAMENTO,SLITTANO TAGLI


(ANSA) – ROMA, 5 NOV – “L’approvazione ieri sera da parte della Camera dell’emendamento al ddl 1441 che ripristina il diritto soggettivo e fa slittare i tagli all’editoria ad un anno dopo l’approvazione del regolamento in materia che è ancora in discussione, è molto positivo”. Lo pensa Vincenzo Vita, senatore Pd. “L’approvazione di questo emendamento – spiega Vita – è frutto di un movimento di opposizione che può dare i suoi utili frutti, come abbiamo visto anche nel caso del ripensamento sul decreto dedicato all’università “. Per Vita comunque “ora bisognerà  ripristinare nella finanziaria 2009 i fondi necessari per i finanziamenti all’editoria, che erano stati tagliati rispetto al 2008”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari