CINEMA:A L.A. PRESENTATO FESTIVAL FILM INDIPENDENTE ITALIANO

CINEMA:A L.A. PRESENTATO FESTIVAL FILM INDIPENDENTE ITALIANO


(ANSA) LOS ANGELES, 9 NOV – Il Miff, Milan International Film Festival crea ancora una volta un ponte fra il cinema italiano e il mercato americano. E’ stata presentata infatti a Los Angeles la nona edizione della rassegna cinematografica meneghina. “Quello che vogliamo fare è promuovere il cinema indipendente e farlo arrivare anche al grande pubblico. – ha dichiarato il direttore del festival Andrea Galante – Per questo abbiamo deciso di spostare la cerimonia della premiazione all’inizio del festival, mettere in mostra buoni film e lasciare che l’opinione degli spettatori ‘venga fuori’ dopo la sentenza della giuria, tra i titoli dei vincitori”. L’evento si presenta quest’anno con un format del tutto nuovo che fonde gli ingredienti del tradizionale film festival a quelli dei premi cinematografici come Oscar, Golden Globe e David di Donatello. Nel corso della rassegna, che si svolgerà  a Milano dal 4 al 12 maggio, verranno proiettate solo pellicole non ancora uscite nelle sale e rigorosamente slegate dalle produzioni delle grandi case cinematografiche. Il programma con i titoli non è stato ancora articolato. “Ci siamo ispirati un po’ allo spirito del Sundance – uno dei più importanti film festival del cinema indipendente – cercando di legare questo evento alla città  Milano, uno dei centri mondiali della moda e del design”. Anche quest’anno i film premiati con il Cavallo di Leonardo, la statuetta creata per il festival, verranno in seguito proiettati a Los Angeles, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo