Televisione

10 novembre 2008 | 0:00

RAI: INAUGURATA A BEIRUT NUOVA SEDE PER IL LIBANO

RAI: INAUGURATA A BEIRUT NUOVA SEDE PER IL LIBANO


(ANSA) – BEIRUT, 10 NOV – La nuova sede della Rai per il Libano e la Siria è stata inaugurata a Beirut alla presenza, tra gli altri, del senatore Carlo Rognoni, membro del consiglio di amministrazione della Rai, del ministro dell’informazione libanese Tareq Mitri e dell’ambasciatore d’Italia in Libano Gabriele Checchia. Alla cerimonia, svoltasi ieri sera nella nuova sede situata a pochi passi dalla centralissima via Hamra e diretta dal corrispondente Rai Giuseppe Buonavolontà , hanno partecipato anche Pierluigi Malesani, presidente di Rai-International e Ennio Chiodi, direttore degli uffici di corrispondenze della Rai. “Beirut è osservatorio privilegiato, importante, particolare nel Medio Oriente: una città  più ricca di risorse ma anche di paradossi, di contraddizioni, di sofferenze di tutto il Mediterraneo”, ha detto Rognoni nel suo discorso. “Con la sede di Beirut che va ad aggiungersi a quella del Cairo e di Gerusalemme – ha aggiunto il senatore – abbiamo deciso di rafforzare la nostra presenza informativa dai paesi che, come il nostro, si affacciano sul Mediterraneo”.