Televisione

11 novembre 2008 | 0:00

RAI: PERSISTE BRACCIO DI FERRO SU PRESIDENZA VIGILANZA

RAI: PERSISTE BRACCIO DI FERRO SU PRESIDENZA VIGILANZA
 
(AGI) – Roma, 11 nov. – E’ sempre braccio di ferro tra maggioranza ed opposizione per la presidenza della commissione di Vigilanza Rai. Anche questo pomeriggio seduta nulla, per l’assenza della maggioranza, e quindi tutto rinviato a domani mattina in occasione di una nuova convocazione. Siamo gia’ alla 42ma seduta a vuoto per mancanza del numero legale. La maggioranza insiste nel non volere Leoluca Orlando alla presidenza della commissione e chiede che l’opposizione proponga un candidato diverso, ma dalla minoranza c’e’ – fino ad ora – dichiarata persistenza nel sostenere e proporre il portavoce dell’Idv. Novita’ potrebbero esserci pero’ gia’ questa sera, con l’incontro in casa Pdl da cui dovrebbe uscire una nuova strategia, ovvero un possibile blitz che porti la maggioranza a presentarsi a palazzo san Macuto per rendere valida la seduta e far poi confluire i propri voti su un candidato diverso e ad eleggerlo non appena si arrivera’ alla terza votazione valida, quando di voti ne serviranno 21, la meta’ piu’ uno dei 40 componenti della Vigilanza.