Rai/ Follini: Vigilanza? E’ ora di mollare Orlando






Rai/ Follini: Vigilanza? E’ ora di mollare Orlando




Finiremo per non avere né la commissione né l’alleato

Roma, 11 nov. (Apcom) – Marco Follini invita il Pd a “mollare Orlando” come candidato alla presidenza della Commissione di Vigilanza sulla Rai. In una rubrica sul Riformista, scrive infatti: “La scelta di sostenere il candidato dipietrista perinde ac acdaver non porterà  Orlando a San Macuto, ma rischia di portare il Pd dalle parti di Canossa”.

“Sull’altare della Vigilanza (commissione di rara inutilità ) – osserva Follini – il Pd sta infatti dedicando all’alleato più insidioso che abbia la tenacia più vana di cui è capace. Finiremo per non avere né la commissione né l’alleato”.

“Domani in Vigilanza – esorta – dobbiamo scegliere. Ammettere un errore politico e corregerlo. Oppure restare aggrappati a quell’errore con una cocciutaggine degna di miglio causa”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi