Editoria

12 novembre 2008 | 0:00

EDITORIA: I BLOGGER INSORGONO CONTRO ‘AMMAZZABLOG’

EDITORIA: I BLOGGER INSORGONO CONTRO ‘AMMAZZABLOG’


(ANSA) – ROMA, 12 NOV – Su tutta la rete i blogger stanno reagendo con iniziative, petizioni e proteste alla notizia che alla Camera dei Deputati è in discussione una proposta di legge che, di fatto, impedirebbe a molti blog di esistere. In particolar modo, la proposta prevede l’obbligo di “iscrizione nel Registro degli operatori di comunicazione dei soggetti che svolgono attività  editoriale sulla rete internet”. Gianfranco Mascia, già  fondatore dei comitati BOBI (Boicotta il Biscione), ha organizzato subito un blog (http://ammazzablog.wordpress.com/) dove oltre a spiegare le ragioni della protesta, invita “tutti i blogger italiani a partecipare (anche utilizzando un gruppo su Facebook) ad una originale mobilitazione”. Lunedì 17 Mascia dà  appuntamento a Roma davanti a Montecitorio, dalle 15 in poi, per disegnare con un gessetto una sagoma sul suolo dove scrivere il nome del nostro blog o sito. E poi propone di trasmettere la protesta in diretta sul web. Indice poi per martedì 18 una giornata di silenzio blog, pubblicando solo il banner con l’immagine che rappresenta una sagoma bianca di un corpo, con dentro il nome del blog che si rischia di ammazzare.