RADIO VATICANA: COMMISSIONE,EMISSIONI ENTRO LIMITI NORMATIVA

RADIO VATICANA: COMMISSIONE,EMISSIONI ENTRO LIMITI NORMATIVA


(ANSA) – ROMA, 12 NOV – la Commissione bilaterale tra Italia e Santa Sede per il monitoraggio del livello delle emissioni elettromagnetiche della Stazione Radio Vaticana di Santa Maria di Galeria, ha constatato che le emissioni di Radio Vaticana sono al di sotto del limite previsto dalla normativa italiana e che pertanto sono da considerarsi positivamente confermate tutte le attività  di risanamento inerenti agli impianti. Lo si apprende da fonti della Farnesina. La Commissione, presieduta dal sottosegretario agli Esteri, Alfredo Mantica, e dal Sottosegretario per i Rapporti con gli Stati, Mons. Pietro Parolin, è giunta a tali conclusioni dopo aver esaminato i dati emersi dalle ultime rilevazioni sulle emissioni elettromagnetiche, effettuate congiuntamente dall’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), dal ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento Comunicazioni e dall’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Lazio. Per una più approfondita analisi delle misurazioni si rimanda al sito www.agentifisici.apat.it. Sia la parte Italiana che quella Vaticana – secondo le stesse fonti – hanno espresso viva soddisfazione per i risultati delle misurazioni e hanno concordato per il futuro di continuare con periodiche rilevazioni delle emissioni. Successivamente si è esaminata la problematica della compatibilità  elettromagnetica delle apparecchiature in uso nella zona circostante il Centro trasmittente di Santa Maria di Galeria. Al riguardo si assicurano i necessari approfondimenti tecnici al fine di individuare le cause delle eventuali interferenze.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ernesto Mauri: carta e pubblicità sui mezzi tradizionali sono destinate a calare. Mondadori deve focalizzarsi sui libri e promuovere la trasformazione digitale dei periodici

Approvato dal Cda di Mondadori il resoconto intermedio al 30 settembre 2015. Perdita ridotta del 4% nei nove mesi

Al Prix Italia presentato Rai Radio6Teca, canale che ripropone programmi e giornali radio d’epoca che hanno fatto la storia di Radio Rai