Editoria

13 novembre 2008 | 0:00

GIORNALISTI: CONTRATTO; FNSI,CHIUDERE PRESTO PARTE NORMATIVA

GIORNALISTI: CONTRATTO; FNSI,CHIUDERE PRESTO PARTE NORMATIVA


(ANSA) – ROMA, 13 NOV – La segreteria della Federazione nazionale della stampa predisporrà  “una proposta generale sulla totalità  della materia” del contratto dei giornalisti che illustrerà  alla Fieg la prossima settimana, quando il sindacato intende affrontare anche “il capitolo relativo alla parte economica”. Lo spiega in una nota la stessa Fnsi, sottolineando la necessità  di chiudere “in tempo brevissimo una ricognizione generale” sulla parte normativa. “La segreteria della Federazione nazionale della stampa italiana, riunita a Roma – si legge nella nota – ha esaminato lo stato delle trattative per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro giornalistico anche alla luce dell’incontro tecnico avvenuto la settimana scorsa che ha registrato approfondimenti in alcuni punti, convergenze in altri, ma anche arretramenti da parte della Fieg su parti normative trattate in precedenza su cui era più avanzata un’ipotesi di definizione congiunta. La segreteria, su proposta del segretario generale Franco Siddi, ha deciso di predisporre una proposta generale sulla totalità  della materia contrattuale alla luce del confronto sin qui svolto e delle compatibilità  sostenibili per la parte normativa. L’illustrazione sarà  fatta in un nuovo incontro con la Fieg, previsto per la prossima settimana, quando la Fnsi intende affrontare anche il capitolo relativo alla parte economica. La segreteria ritiene, infatti, indispensabile chiudere in brevissimo termine una ricognizione generale, sulla parte normativa, e poter considerare un’ipotesi di nuovo contratto sostenibile nel suo complesso attraverso le prossime scadenze di consultazione della categoria a norma di statuto della Fnsi”. “Nel corso della riunione – annuncia ancora la Fnsi – si è deciso di convocare una Giunta esecutiva entro l’ultima decade di novembre. La Commissione contratto sarà  convocata, salvo modifiche d’agenda per eventi straordinari, il 9 dicembre e il 10 dicembre sarà  riunita la Conferenza nazionale del Comitati di redazione. In questi giorni, intanto, proseguono le assemblee e gli incontri con le redazioni da parte del segretario generale e della segreteria. Lunedì scorso al Gazzettino di Venezia, martedì al Piccolo di Trieste. Lunedì prossimo al Giornale di Vicenza (recentemente si sono tenute assemblee ai quotidiani del gruppo Finegil Veneto e all’Arena di Verona). Le assemblee proseguono oggi a RaiNews 24, e altre sono già  in calendario al Tg5, alla Gazzetta di Parma e con le redazioni dei periodici della Mondadori e della Rcs”.