Cinema

14 novembre 2008 | 0:00

CINEMA: NY; MAR NERO APRE RASSEGNA NUOVO CINEMA ITALIANO

CINEMA: NY; MAR NERO APRE RASSEGNA NUOVO CINEMA ITALIANO


(ANSA) – NEW YORK, 14 NOV – Mar Nero di Federico Bondi ha aperto la 18ma edizione del Nice Nord America a New York, la rassegna annuale del nuovo cinema italiano. L’opera prima del giovane regista fiorentino, che il 20 novembre riceverà  al Denver Film Festival il premio Maria e Tommaso Maglione Italian Filmmaker Award, ha riempito la sala di Tribeca Cinemas riscuotendo consensi da tutto il pubblico. Il New Italian Cinema Event è stato aperto ufficialmente alla Casa Italiana Zerilli-Marimò, dove il direttore Stefano Albertini ha accolto Viviana Del Bianco, direttrice del festival, Grazia Santini, direttore esecutivo, Deborah Young, responsabile selezione lungometraggi Nice, Renato Miracco, direttore dell’Istituto Italiano di Cultura e Claudio Cupellini regista di Lezioni di Cioccolato, un altro dei film in rassegna. “Il mondo si sta avviando verso un’economia che prevede un generale impoverimento – ha detto la Young – e il futuro del mondo del cinema appare incerto. Nonostante ciò, proprio ora il cinema italiano, imprevedibile come sempre, è tornato alla ribalta. Il 2008 è stato un anno difficile, tuttavia l’Italia, in crisi per un tempo relativamente lungo, ha fatto la sua bella figura a Cannes con Gomorra di Matteo Garrone, Il divo di Paolo Sorrentino e Il resto della notte di Francesco Munzi”. Tra gli eventi speciali di quest’anno, la proiezione il 16 novembre al Lincoln Center di Puccini e la Fanciulla di Paolo Benvenuti. Dopo New York e fino al 23 novembre, il Nice sarà  a San Francisco con Gomorra ed una retrospettiva su Paolo Virzì, che anni fa fu scoperto proprio dal festival. San Francisco decreterà  il vincitore del Premio Città  di Firenze, risultato delle preferenze espresse dal pubblico.