EDITORIA: ‘AMERICA OGGI’ COMPIE 20 ANNI

EDITORIA: ‘AMERICA OGGI’ COMPIE 20 ANNI


(ANSA) – NEW YORK, 15 NOV – Ha appena compiuto 20 anni di età  ‘America Oggi’, il principale quotidiano in lingua italiana degli Stati Uniti, nato come una scommessa – vinta in pochi mesi – dopo che lo storico quotidiano degli italiani d’America, ‘Il Progresso Italo-americano’, aveva licenziato in tronco tutti suoi dipendenti al termine di una lunga e tormentata vicenda, ed era continuato ad uscire con personale ‘importato dall’Italià . “Decidemmo di pubblicare un nuovo quotidiano – ricorda in un editoriale il direttore Andrea Mantineo – fu un gesto di disperazione e allo stesso tempo di consapevolezza nelle nostre capacità  e di fiducia nella comunità  e negli imprenditori italiani d’America”. La scommessa è stata vinta abbastanza rapidamente, visto che Il Progresso Italo-americano è scomparso dalle edicole dopo sei mesi, e che ‘America Ogg’ è ancora oggi nelle edicole tutti i giorni, con un fatturato di circa 10 milioni di dollari. Il quotidiano, che ora possiede anche una radio, la Icn, viene distribuito a New York e nel New Jersey (dove ha la sede), oltreché in due altre grandi città  della costa orientale degli Stati Uniti a forze presenza italiana: Boston in Massachusetts e Filadelfia in Pennsylvania.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari