EDITORIA: BLOGGER PLAUDONO A CANCELLAZIONE NORME SU INTERNET

EDITORIA: BLOGGER PLAUDONO A CANCELLAZIONE NORME SU INTERNET


(ANSA) – ROMA, 18 NOV – Esulta il web alla notizia della cancellazione della parte riguardante Internet dalla proposta di legge sull’editoria presentata da Ricardo Franco Levi. Francesco D’Ambrosio, Gianfranco Mascia e Loris D’Emilio promotori del Gruppo Facebook ‘Salva i Blog’ (che ha raccolto poco meno di 20.000 aderenti in pochi giorni) dichiarano di essere felici nell’apprendere la volontà  di Ricardo Franco Levi di cancellare dal testo quella parte che “avrebbe obbligato molti blog e siti ad iscriversi al registro dei comunicatori con la possibilità  di essere perseguiti per i reati a mezzo stampa”. Proprio contro l’iter di quella proposta di legge – D’Ambrosio, Mascia e D’Emilio – avevano creato il loro Gruppo su Facebook ed il blog ammazzablog.wordpress.com con i quali erano riusciti a far partire la mobilitazione della Rete ed a coordinare una serie di forme di protesta.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari