Cinema

18 novembre 2008 | 0:00

CINEMA: I 100 FILM PIU’ BELLI DEL MONDO, VINCE “QUARTO POTERE”

CINEMA: I 100 FILM PIU’ BELLI DEL MONDO, VINCE “QUARTO POTERE”
 
(AGI) – Parigi, 18 nov. – I cento film piu’ belli del mondo. Non e’ stato facile per i 78 professionisti del cinema, convocati dal cineasta francese Claude-Jean Philippe nell’ambito di un’iniziativa della rivista ‘Les cahiers du cinema’, scegliere i capolavori da classificare. In testa alla lista, pubblicata dal quotidiano ‘Le Figaro’, figura ‘Quarto potere’ di Orson Welles, il celebre lungometraggio sulla vita del magnate della stampa Charles Foster Kane, giudicato il miglior film di sempre anche dall’American Film Institute. Seguono ‘La morte corre sul fiume’ di Charles Laughton e ‘La regola del gioco’ di Jean Renoir, al secondo posto ex equo. Poi e’ la volta di ‘Aurora’ di Friedrich Wilhelm Murnau, ‘L’Atlante’ di Jean Vigo, ‘M, il mostro di Dussendorf’ di Fritz Lang, ‘Cantando sotto la pioggia’ di Stanley Donen e Gene Kelly, e, al settimo posto, ‘Vertigo’ di Alfred Hitchcock. Per vedere un film italiano bisogna attendere il 14esimo posto, con ‘Il gattopardo’ di Luchino Visconti, e il 16esimo con ‘L’avventura’ di Michelangelo Antonioni. Non potevano mancare ‘Amarcord’, ‘Otto e mezzo’ e ‘La dolce vita’ di Federico Fellini, ‘Roma citta’ aperta’ di Roberto Rossellini e ‘Ladri di biciclette’ di Vottorio De Sica. Le prestigiose pellicole, ‘per una cineteca ideale’ come recita il nome del concorso, saranno proiettate a partire da giovedi’ fino al 6 luglio prossimo presso il Reflet Medicis di Parigi.