Televisione

19 novembre 2008 | 0:00

RAI: DIOMEDE (REA), I DIKTAT DEL PD SULLA VIGILANZA

RAI: DIOMEDE (REA), I DIKTAT DEL PD SULLA VIGILANZA
 
(AGI) – Roma, 19 nov. – “Se il presidente Villari lascia la presidenza della Vigilanza cedendo ai diktat del PD, il Parlamento avra’ perso la sua funzione di garante della democrazia in Italia”. E’ l’opinione di Antonio Diomede, presidente della Rea (Radiotelevisioni europee associate) che rappresenta 420 emittenti televisive e radio locali, che in una nota aggiunge: “Villari e’ stato legittimamente eletto alla presidenza della commissione nel rispetto dei regolamenti parlamentari e dei principi democratici, obbliggarlo a dimettersi e’ una barbara violazione di tali principi e dell’intero sistema parlamentare”.