Editoria

19 novembre 2008 | 0:00

Editoria/ Bonaiuti: Tetto 4mln per contributi a ciascuna testata

Editoria/ Bonaiuti: Tetto 4mln per contributi a ciascuna testata


Ma entrata in vigore regolamento slitta di un anno a gennaio 2010


Roma, 19 nov. (Apcom) – Il nuovo regolamento sui contributi all’ editoria entrera’ in vigore non il primo gennaio 2009 ma inizio nel 2010. Al suo interno, la nuova normativa contiene un ‘tetto’ di 4 milioni per le sovvenzioni statali per ogni testata.
Sono queste le due principali indicazioni emerse nel corso dell’ audizione del sottosegretario all’Editoria, Paolo Bonaiuti, in commissione Cultura della Camera.


”L’operativita’ delle norme del nuovo regolamento – ha detto Bonaiuti – non varra’ piu’ dal I gennaio 2009 ma si sposta al I gennaio 2010. Il regolamento riguarda i contributi 2009. Per quelli del 2008 e’ fatto salvo tutto il vigente con eccezione di alcune disposizioni minori. Abbiamo dunque ancora un anno per discutere”. Anche perche’ – ha spiegato il sottosegretario – ”dopo il vaglio di Camera e Senato, il regolamento dovra’ essere inviato al Consiglio di Stato. Trattandosi di normativa complessa e considerando che il Consiglio non ci poteva dare il parere in fretta e furia, abbiamo pensato di non dare il via alle nuove norme dal 2009 ma rinviare tutto al 2010. Abbiamo ancora dinanzi a noi un anno – ha detto ancora Bonaiuti – per cercare di arrivare a legge condivisa sull’editoria. A differenza di quanto ho letto su molti giornali, questa non e’ la legge sull’editoria, ma un semplice regolamento: dovremo poi fare uno sforzo complessivo per arrivare a una legge, mi auguro condivisa”.