DTT: OFCOM, IN GRAN BRETAGNA L’86% DI FAMIGLIE POSSIEDE DECODER

DTT: OFCOM, IN GRAN BRETAGNA L’86% DI FAMIGLIE POSSIEDE DECODER


(ASCA-CORRIERE COM.) – Roma, 20 nov – Ofcom, l’Autorita’ britannica di regolamentazione del mercato delle comunicazioni, ha diffuso la sua ultima relazione sul mercato delle Tlc e sul digitale terrestre (Dtt) analizzando Paesi a economia industrializzata (Italia, Francia, Germania, Canada, Giappone e Stati Uniti) e a economia emergente (Cina, Russia, Brasile, India). Per quanto riguarda l’uso del cellulare la ricerca rileva che la Cina ha oltre 88 milioni di nuovi collegamenti di telefonia mobile nel 2007, mentre e’ l’Italia ad avere il piu’ alto numero di famiglie che possiedono solo il telefono mobile (40%). In Germania c’e’ invece la piu’ alta percentuale di utenti Internet (12%o) che superano i 65 anni. Per quel che riguarda il Dtt e’ la Gran Bretagna ad avere il piu’ alto numero di famiglie che ricevono il segnale tramite decoder (86%) oppure tramite videoregistratore digitale (30%) a fronte di una Polonia dove si registra il livello piu’ basso di adozione della nuova piattaforma (29%). Ancora il Regno Unito si conferma leader nell’adozione di televisori HD con un numero di famiglie che si attesta a 700mila, superando addirittura la somma delle famiglie HD italiane, francesi e tedesche.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci