VIGILANZA RAI: VILLARI NON SI DIMETTE E CONVOCA UFFICIO PRESIDENZA

VIGILANZA RAI: VILLARI NON SI DIMETTE E CONVOCA UFFICIO PRESIDENZA


(ASCA) – Roma, 20 nov – Il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Riccardo Villari, non si dimette dall’incarico e convoca l’ufficio di presidenza appena costituito. Lo ha riferito lo stesso Villari al termine della seduta che ha visto anche l’elezione dei due vicepresidenti, Giorgio Lainati e Giorgio Merlo, e dei due segretari, Enzo Carra e Luciano Sardelli. ”Convoco immeditamente l’ufficio di presidenza – ha detto Villari – per le comunicazioni che intendo svolgere”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi