TLC: ACCORDO STATI UE SU SMS A 11 CENT

TLC: ACCORDO STATI UE SU SMS A 11 CENT


(ASCA-CORRIERE COM.) – Roma, 24 nov – Gia’ dalla prossima estate il prezzo degli Sms inviati dall’estero potrebbe scendere a 11 centesimi di euro. A riferirlo sono fonti vicine alla presidenza di turno francese dell’Ue in riferimento a una delle misure contenute nel pacchetto di riforma delle telecomunicazioni elaborato dalla Commissione europea. La decisione sara’ adottata nella prossima riunione dei ministri delle Tlc della Ue prevista per giovedi’ 27 novembre. ”Dopo l’introduzione, nell’estate del 2007, dell’eurotariffa sul roaming, gli Stati membri sono praticamente unanimi nel dire che bisogna spingersi oltre”, conclude la fonte a Bruxelles. Lo scorso luglio, il commissario europeo alla Societa’ dell’informazione, Viviane Reding, aveva detto di immaginare un prezzo massimo tra gli 11 e i 15 centesimi di euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci