Editoria

24 novembre 2008 | 0:00

GIORNALISTI: DA TOSCANA CONCORSO NAZIONALE DEDICATO A LAVORO

GIORNALISTI: DA TOSCANA CONCORSO NAZIONALE DEDICATO A LAVORO


(ANSA) – FIRENZE, 24 NOV – Un concorso giornalistico dedicato al lavoro, dagli incidenti alla disoccupazione, dal precariato alle pari opportunità . Lo bandisce il Consiglio regionale della Toscana in collaborazione con il Gruppo cronisti toscani aderente Unione nazionale cronisti italiani in occasione della Festa della Toscana, dedicata quest’anno proprio al lavoro. Il concorso, dal titolo ‘Valore lavoro’, è riservato a professionisti, praticanti o pubblicisti autori di un articolo o servizio pubblicato tra il 31 ottobre 2008 e il 31 ottobre 2009. Il premio è articolato in 4 sezioni: quotidiani e agenzie; stampa periodica; radio-televisione; internet. Ai vincitori andranno 1000 euro, ma ci saranno anche riconoscimenti speciali. I lavori dovranno pervenire entro il 6 novembre 2009. Il concorso è stato presentato in Consiglio regionale da Guido Columba, presidente Unci; Paola Fichera, presidente Gruppo cronisti toscani, Sandro Bennucci e Stefano Fabbri, cosiglieri nazionali Unci, e dal consigliere regionale Severino Saccardi. “Ogni giorno – ha detto Columba – muoiono tre persone sul lavoro ma l’attenzione a questa ecatombe è molto sporadica, senza dimenticare che a volte è molto difficile, per un giornalista, trovare notizie di incidenti dove ci sono casi di lavoro nero o dove si tenta di nascondere la verità ”.