EDITORIA: BONAIUTI, PUBBLICITA’ LEGALE ALMENO FINO AL 2012

EDITORIA: BONAIUTI, PUBBLICITA’ LEGALE ALMENO FINO AL 2012


(AGI) – Roma, 26 nov. – La pubblicita’ di tipo legale continuera’ a essere pubblicata sui quotidiani fino al 31 dicembre del 2012, anche se, come proposto dal ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta, si attivera’ una sorta di ‘doppio binario’ con la pubblicazione pure on line sui siti della Pubblica amministrazione. Lo ha annunciato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Paolo Bonaiuti, in una audizione alla Commissione cultura della Camera. Per Bonaiuti si tratta di “una boccata d’ossigeno, di un bel passo avanti” per i quotidiani e, in particolare, per quelli piu’ piccoli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari