Comunicazione

28 novembre 2008 | 0:00

LIGURIA: GUCCINELLI, AL VIA BANDO PER IMPRESE COMMERCIALI ALL’ESTERO

LIGURIA: GUCCINELLI, AL VIA BANDO PER IMPRESE COMMERCIALI ALL’ESTERO


(ASCA) – Genova, 28 nov – Due milioni di euro per un bando che vuole favorire la diffusione all’estero delle imprese liguri. Sono stati stanziati oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico, Renzo Guccinelli. ”Si tratta – spiega l’assessore – di un’agevolazione per le imprese liguri che vogliono esportare i propri prodotti all’estero e in particolare per agevolare la costituzione e il funzionamento all’estero di rappresentanze permanenti, la realizzazione e l’ampliamento di insediamenti produttivi, la realizzazione di studi di mercato, tutte le attivita’ di marketing e promozione a supporto dei propri prodotti, la partecipazione a fiere internazionali”. Il contributo consiste in un prestito a tasso agevolato, pari allo 0,50% ed rivolto ad piccole e medie imprese industriali e artigianali, a imprese commerciali all’ingrosso, a consorzi d’imprese. I programmi devono essere realizzati in un massimo di 24 mesi ma possono essere partiti anche prima della presentazione della domanda, ovvero dal 6 settembre 2007. Le domande dovranno essere presentate dal 2 Febbraio al 31 luglio a FILSE, e dovranno riguardare progetti esclusivamente rivolti a paesi extra Unione Europea, il tetto massimo di spesa riconosciuto a ciascuna domanda sara’ di 250.000 euro. ”Si tratta di un altro tassello al sostegno delle imprese – ha aggiunto Guccinelli – sapendo che la sfida nei mercati esteri risulta decisiva in un momento di contrazione della domanda, rivolta a paesi dove, nonostante la crisi, ci sono ampi margini di crescita dei consumi, soprattutto per il made in Italy. Da questo punto di vista la qualita’ del prodotto ligure ha tutte le carte in regola per sostenere questa partita, noi cerchiamo di dargli una mano”.