TLC

28 novembre 2008 | 0:00

Antitrust/ Catricalà : Un terzo pratiche scorrette è nelle Tlc

Antitrust/ Catricalà : Un terzo pratiche scorrette è nelle Tlc
In questi 2 giorni chiusi fascicoli telefonate satellitari e 899


Roma, 28 nov. (Apcom) – Oltre un terzo delle pratiche commerciali scorrette all’esame dell’antitrust riguardano le telecomunicazioni. L’ha detto il presidente dell’Autorità  garante della concorrenza e del mercato, Antonio Catricalà , a margine del V Congresso nazionale di Adiconsum.


“I casi aperti su pratiche commerciali scorrette – ha riferito Catricalà  – sono 1.698, il 35% è relativo al settore delle telecomunicazioni, il 24% al credito, il 17% ad energia-industria-servizi, il 15% a servizi diversi e il 9% agli alimentari-trasporti. E’ un panorama variegato – ha sottolineato – significa che queste pratiche sono diffusissime”.


“In questi due giorni – ha concluso poi Catricalà  – abbiamo chiuso con successo due pratiche onerose e sleali a danno dei consumatori e cioè quelle sulle telefonate satellitari e i numeri ’899′”.