Internet – Intoscana.it. Il portale da 10 milioni di euro

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 369, Gennaio 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Una marea di contenuti (anche radio tivù) e servizi per cittadini, turisti e imprese
Immaginiamo che un turista americano o un imprenditore giapponese cerchino informazioni sull’Italia, per organizzare un viaggio d’affari o di piacere nel nostro Paese. Se digitano sul computer l’indirizzo più ovvio, www.italia.it, trovano solo un avviso di lavori in corso: ‘The Italian tourist portal is coming soon’. Quello che non è riuscito ancora a fare lo Stato italiano – malgrado i 45 milioni di euro di investimenti messi in campo dal precedente governo su impulso dell’allora ministro dell’Innovazione Lucio Stanca – l’ha realizzato invece la Regione Toscana. Dalla scorsa estate, infatti, è on line intoscana.it, megaportale regionale con tutte le informazioni turistiche, economiche e culturali sulla Toscana. Un sito molto ricco di contenuti. Lo scorso giugno, al momento dell’inaugurazione, offriva già  14mila tra news e articoli, cresciuti poi al ritmo di 150 pezzi al giorno. E ancora, 3.500 eventi censiti, 2mila itinerari, 30mila schede informative sul territorio, 6.850 gallery fotografiche, 235 filmati.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale