Comunicazione e pubblicità  – Palazzo Mezzanotte. dagli affari alla moda

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 365, Setttembre 2006, di ‘Prima’


Non solo economia e finanza, ma anche moda, medicina, formazione e alta cucina. Racchiuso nella cornice dello storico Palazzo Mezzanotte, in piazza Affari a Milano, infatti, non c’è solo il tempio della finanza in Italia, ma c’è anche un centro congressi, controllato da Borsa Italiana attraverso la società  di facility e property management Piazza Affari Gestione e Servizi, che ha già  ospitato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per la riunione annuale della Consob e che nei prossimi mesi ospiterà  gli eventi di Capitalia, Mediolanum e Vodafone, insieme alle sfilate di  moda per la primavera-estate 2007 e a diversi congressi medici.
La società , operativa dal 2000 e presieduta da Bruno Siracusano, che è anche executive director new business di Borsa Italiana, ha riorganizzato gli spazi con un’importante opera di ristrutturazione dotandoli di tecnologie all’avanguardia. “Qui non si svolgono solo eventi legati alla finanza – anche se ospitiamo tutte le cerimonie di prima quotazione – ma ci stiamo spostando sempre di più verso altri settori, come l’automobile e i congressi medici”, racconta Siracusano. “In occasione della quotazione di Piaggio, ad esempio, abbiamo presentato nel palazzo i nuovi modelli di sette motocicli, e capita la stessa cosa alle presentazioni, sempre più frequenti, dei nuovi modelli delle case automobilistiche; in questo modo la Borsa smette di essere un’entità  astratta e si avvicina sempre di più al mondo reale”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale