Televisione – Alessandro Preziosi. Salvato dallo schianto di ‘Elisa’

L’articolo riprodotto su www.primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 356, Novembre 2005, di  ‘Prima Comunicazione’


Dallo schianto di ‘Elisa’ si è salvato per il rotto della cuffia dimostrando di aver avuto fiuto e polso a rinunciare al seguito della serie che lo ha consacrato star della tivù. Nella nuova ‘Elisa’ ha fatto atto di presenza nelle prime due puntate solo per un riguardo a Mediaset.
Che farà  Preziosi nel prossimo futuro catodico? Sulla star ci sono grandi manovre, ma non è facile fare previsioni. Secondo una campana, Preziosi a giugno prossimo girerà  la seconda serie del ‘Capitano’, il poliziesco andata in onda con successo su Raidue circa un anno e mezzo fa e tenuto sospeso in attesa che l’attore tornasse libero dall’esclusiva con Mediaset in scadenza all’inizio del 2006. Del ritorno in pista di Preziosi è certo Vittorio Sindoni, il regista del ‘Capitano’, molto amico dell’attore. E indubbiamente Agostino Saccà , capo di Raifiction, che nei mesi scorsi più volte ha incontrato Preziosi, farà  carte false per averlo in squadra.
Pur di non lasciarselo scappare però sono pronti a tutto anche Guido Barbieri e Francesco Pincelli, responsabili della fiction di Mediaset, che hanno confermato nella nuova collezione ‘Non mi sposerò mai’, una miniserie romantica (con un film per le sale collegato) della Cora film e di Guido De Angelis. Progetto pensato e scritto sulle caratteristiche di Preziosi che, non a caso, ne è entusiasta.
In attesa di decidere come comporre il puzzle, la star, finite le riprese del ‘Furto della Gioconda’, prossimamente su Canale 5, si sta godendo una pausa dalla tivù. È impegnato a teatro nel musical ‘Datemi tre caravelle’ in cui recita, canta e balla e che gli sta dando belle soddisfazioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale