Agenzie fotografiche – Corbis. Acquisisce Zefa

‘Prima Comunicazione’, numero 347, Gennaio 2005 – È di questi giorni la notizia dell’acquisizione per 200 milioni di dollari dell’agenzia fotografica Zefa di Dà¼sseldorf (terza agenzia del mondo per fatturato) da parte di Corbis images (guidata da Steve Davis), numero due al mondo, di proprietà  di Bill Gates. Il numero uno è Gettyimages di proprietà  di Mark Getty, nipote di Paul Getty. Le due agenzie insieme detengono circa l’80% del mercato mondiale e formano un vero duopolio di cui si vedono già  gli effetti. I due gruppi hanno acquistato tutte le più importanti agenzie fotografiche sia del settore editoriale sia di quello commerciale (Image Bank, Fpg, The Stock Market, Sygma ecc., solo per citarne alcune), spendendo cifre astronomiche (intorno al miliardo di dollari ciascuna). Tutte le agenzie acquisite hanno cambiato modo di operare e il loro brand è stato fatto sparire per far figurare solo quello di Corbis o Gettyimages. In Francia, Sygma, che era una delle più prestigiose agenzie del mondo, se non la più prestigiosa, è stata drasticamente ridimensionata e quasi tutti i più autorevoli fotoreporter hanno lasciato l’agenzia.  Tutte le agenzie, prima dell’avvento di questi due colossi, erano a conduzione familiare o quasi e i manager avevano rapporti diretti con i fotografi che venivano finanziati e assistiti. Era da questo rapporto che nascevano i grandi reportage. Ora invece i fotoreporter non hanno più interlocutori e sono costretti a servire Corbis o Gettyimages. L’impatto negativo del duopolio si sente molto anche in Italia. Prima decine di agenzie estere venivano rappresentate da agenzie italiane, garantendo a queste ultime un discreto afflusso di reportage di buon valore che permettevano loro di vivere decentemente. Ora, appena scaduti i contratti in vigore sono stati disdetti da Corbis e Gettyimages. A questo bisogna aggiungere la crisi del mercato editoriale e l’avvento del digitale, che ha ridotto notevolmente l’acquisto di foto per l’archivio.

__________________
Nella foto,  Steve Davis


 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale