Periodici – ‘Easy Living’. Per le donne inglesi

Nicholas Coleridge, managing director della Condé Nast inglese, ha annunciato per la prima metà  del 2005 il lancio di un nuovo mensile per donne mature, cioè tra i 30 e i 59 anni. Easy Living godrà  di un budget per le iniziative di marketing e di pubblicità  di 15 milioni di sterline (22,5 milioni di euro), il triplo di quello stanziato nel 2001 per Glamour con il quale avrà  in comune il formato pocket e il prezzo competitivo. Diretto da Susie Forbes, attuale vice direttore di Vogue, Easy Living tratterà  con freschezza e praticità  i problemi della vita reale, parlerà  di moda, di case e interni, di cucina. “Sarà  una rivista moderna, diretta, piacevole, semplice, ma anche elegante e di classe”, anticipa Forbes. “In quanto al target, non lo considero legato a una precisa fascia di età , quanto a una forma mentis, a uno stile di vita: quello di Easy Living sarà  semplice e raffinato insieme”. L’obiettivo di vendita iniziale è di 150-200mila copie.  

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale

Fatti del mese – Pagina 13 corretta

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’