Case editrici – Rcs MediaGroup. Maurizio Romiti va avanti

“Io non ho dato le dimissioni e, fino a ora, nessuno me le ha chieste”. Gaetano Mele, direttore generale della Rcs MediaGroup e amministratore delegato – con Vallardi – di Rcs Quotidiani, liquida così le indiscrezioni che lo davano in uscita dal gruppo editoriale milanese. Le voci erano aumentate d’intensità  dopo che Mele non è stato presente alla riunione del Cda della Rcs Quotidiani dell’11 novembre: “Per forza”, spiega l’interessato, “ero al St. Regis di Roma alla riunione dell’European Publisher Council. Non potevo fare uno sgarbo al Gruppo Editoriale L’Espresso che l’aveva organizzata. “In ogni caso”, continua Mele, “i risultati del terzo trimestre approvato dal Cda del 13 novembre dimostrano che le cose per Rcs vanno bene”. Dai dati emerge che il risultato prima delle imposte al 30 settembre migliora di 61 milioni di euro rispetto al 2002, passando da una perdita di 12,6 milioni a un utile di 48,4 milioni. Nei nove mesi l’utile ante imposte è di 50,3 milioni contro una perdita di 63,2 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso. Un incremento significativo di 117,3 milioni di euro si registra nei ricavi della Rcs Quotidiani che sono pari a 665,1 milioni: un risultato in parte dovuto all’aumento della partecipazione nella spagnola Unedisa e in Italia al successo dei prodotti collaterali. Nei periodici – dove Rcs dichiara un forte aumento diffusionale di Oggi e di Max – calano lievemente i ricavi (270,2 milioni contro 275,1 del 2002). Infine, sul fronte pubblicitario i ricavi netti salgono da 403 a 421,7 milioni (per la sola Rcs Pubblicità  da 319,1 a 332,3 milioni). Il Cda della holding ha dato finalmente il via libera alle linee strategiche per lo sviluppo nei prossimi tre anni, proposte dall’amministratore delegato Maurizio Romiti. Il piano, che verrà  presentato prossimamente alla comunità  finanziaria, prevede tra l’altro forti risparmi anche attraverso le dimissioni di alcuni dirigenti nei prossimi 2-3 mesi.

_____________________
Nella foto,
Maurizio Romiti

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia