Scelte del mese

17 dicembre 2008 | 0:00

Televisione – La 7. Suona la sveglia

Si sta completando il nuovo organigramma della 7 gestione Telecom. Il nuovo presidente e amministratore delegato Fausto Federici ha confermato alla direzione generale Giuseppe Ferrauto e rafforzato lo staff, chiamando al suo fianco Lillo Tombolini – che era direttore di rete prima dell’arrivo di Roberto Giovalli – con l’incarico di assistente per la strategia e i contenuti. L’obiettivo dichiarato di Federici è realizzare in tempi rapidi un progetto di rete a forte contenuto informativo per un pubblico di target medio alto. Al palinsesto – che, come ha annunciato Enrico Bondi, amministratore delegato di Telecom che controlla La 7, dovrebbe essere varato a fine gennaio – sta lavorando Andrea Del Canuto, arrivato all’inizio di dicembre come nuovo direttore di rete al posto di Giovalli. Un’altra novità  dell’emittente controllata da Telecom è rappresentata da Mario Bianchi – ex vice direttore generale Sipra, ultimamente consigliere delegato del centro media Optimum Media Direction – alla concessionaria che raccoglie la pubblicità  per La 7 e per Mtv Italia. Con l’arrivo di Bianchi, Giorgio Ferrari – che dopo l’uscita di Mario Brugola aveva preso in mano, come amministratore delegato e direttore generale, la società  – dovrebbe tornare a occuparsi esclusivamente di Mtv Italia Pubblicità . In redazione, intanto, neanche la nomina a direttore di Giulio Giustiniani – “Un giornalista con un curriculum di serie A e non condividiamo le obiezioni di chi afferma che non ha esperienze televisive”, dicono al Cdr – non allenta il clima di tensione per il futuro dell’emittente, aumentato dopo le dimissioni di Nino Rizzo Nervo, tanto da indurre a cinque giorni di sciopero dal 23 al 27 novembre. Il nuovo Cdr (Stefano Ferrante, Luca Speciale, Adalberto Baldini) lamenta che l’azienda non abbia ancora fornito una cifra che indichi gli obiettivi dell’editore rispetto allo share, la pubblicità , i costi, o una percentuale che indichi quanto le news incideranno sul palinsesto.


____________________
Nella foto, Mario Bianchi