Personaggi – Tonino Bettanini. A guardia della 150

Sarà  Tonino Bettanini il responsabile della nuova “struttura di missione” costituita presso il Dipartimento della funzione pubblica. Bettanini lascerà  l’attuale incarico di consigliere per la comunicazione del ministro della Funzione pubblica, Franco Frattini. Bettanini si troverà  in uno degli snodi in cui si potrebbe determinare il futuro della comunicazione pubblica in Italia: infatti questa struttura – come vengono chiamati gli uffici costituiti con obiettivi precisi e tempi determinati – deve favorire da una parte l’applicazione della legge 150 del 2000, quella che detta le regole della comunicazione pubblica, e dall’altra sperimentare nuove soluzioni legislative per proseguire sullo stesso cammino, con un occhio particolare per le nuove tecnologie, le reti civiche, eccetera. Il tutto pensando a una legge quadro del settore.


 


 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale