INTERNET: E-GOVERNMENT; INTESA FRATTINI-BRUNETTA, STAMPA

 
POL:INTERNET
2008-12-17 17:08
INTERNET: E-GOVERNMENT; INTESA FRATTINI-BRUNETTA, STAMPA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 17 DIC – Si chiama ‘e-governance per lo sviluppo’ il progetto varato dai ministri Franco Frattini e Renato Brunetta, per il rilancio dell’e-government da parte dei dicasteri degli Esteri e della Funzione Pubblica. Un’intesa che sarà  suggellata da in protocollo che verrà  illustrato dai 2 ministri il prossimo 19 dicembre alle ore 12.00, in una conferenza stampa congiunta a Palazzo Chigi. La nuova iniziativa – spiega una nota della Farnesina – “si iscrive nell’ambito delle azioni che l’Italia ha deciso di promuovere, nel contesto della propria presidenza del G8, per rafforzare la cooperazione e il partenariato con i Paesi in via di sviluppo (PVS) e i paesi emergenti per la diffusione dell’innovazione e delle migliori pratiche basate sulle Ict nel settore della ‘governance pubblica’”. Il protocollo d’intesa e prevede – fra l’altro – “la sottoscrizione di convenzioni con le amministrazioni centrali, le Regioni, i Comuni capoluogo” e “rappresenta uno strumento concreto per la promozione del Sistema Italia e per lo sviluppo dell’innovazione digitale al Ministero degli Affari esteri”. I giornalisti e i cine-foto-operatori non accreditati e interessati a seguire la conferenza stampa di Frattini e Brunetta dovranno accreditarsi inviando un’e-mail o un fax all’ufficio stampa della Funziona Pubblica (ufficiostampa@funzionepubblica.it; fax: 0668997186) indicante nome e cognome, luogo e data di nascita, numero di un documento di riconoscimento e qualifica. (ANSA).
LIN/ S0A S91 QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti