SANREMO: DEL NOCE, SARA’ TEST CHIAVE, TUTTO PUO’ ANCHE MORIRE

SANREMO: DEL NOCE, SARA’ TEST CHIAVE, TUTTO PUO’ ANCHE MORIRE


(AGI) – Roma, 18 dic. – L’edizione del 2009 del Festival di Sanremo sara’ “un test chiave. Quello che e’ successo nella passata edizione non puo’, aziendalmente parlando, non farci pensare e riflettere. Tutto puo’ nascere e crescere ma anche morire: se qualcosa non va, si deve fermare. Ecco perche’ sara’ un test chiave”. Lo ha affermato Fabrizio Del Noce, direttore ad interim della rete ammiraglia Rai e direttore di Rai Fiction, parlando nella conferenza stampa di fine anche della rassegna di Sanremo, che l’ultima volta ha conosciuto un serio calo di ascolti. “E’ stato un calo di ascolti preoccupante e questo non poteva non essere un serio campanello d’allarme. Confidiamo in Paolo Bonolis, sara’ un Festival innovativo, quasi ‘aggressivo’, e speriamo di trovare il favore del pubblico”. Del Noce ha aggiunto che “il ripensamento sul nostro maggiore insuccesso di rete e’ stato aziendalmente fatto, abbiamo quindi ribadito il programma in cinque serate, l’investimento e’ tale che non si puo’ ridurre le serate senza ridurre l’evento stesso”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi