Gruppo 24 Ore/ Acquisita concessione per Radio Margherita

Gruppo 24 Ore/ Acquisita concessione per Radio Margherita


Ampliata la copertura al centro-sud


Milano, 19 dic. (Apcom) – Il Gruppo 24 Ore acquisisce la concessione di Radio Margherita. Con la nuova concessione di Radio Margherita si arricchisce ulteriormente l`offerta pubblicitaria della concessionaria Il Sole 24 Ore System. Radio Margherita, si legge in una nota, fornirà  un rilevante contributo in termini di allargamento dei target complementari rispetto a quelli distintivi e fortemente caratterizzanti di Radio 24 e al tempo stesso amplificherà  notevolmente la copertura nel Centro Sud.


Questo allargamento consentirà  alla forza vendita di System, che su Radio 24 nel periodo settembre-novembre 2008 ha raggiunto la cifra record di 268 campagne attive, di presidiare ancora più efficacemente il mercato degli alimentari, della grande distribuzione e di tutte le campagne rivolte ad un pubblico femminile e di responsabili acquisto e di proporre soluzioni di comunicazione efficaci per la maggior parte delle campagne radio.
In questi giorni, si legge nella nota, verrà  presentata al mercato la Nuova Offerta Radio del Gruppo 24 Ore che lascerà  a clienti e agenzie la possibilità  di pianificare moduli che prevedono Radio 24, Radio Margherita o l`acquisto in abbinata.


Radio Margherita è un`emittente pluriregionale con una distribuzione del segnale in tutto il territorio nazionale. Nel panorama radiofonico italiano si posiziona come la seconda radio locale immediatamente dopo Radio Subasio, e come prima nel sud.
Negli ultimi anni Radio Margherita ha registrato una crescita di ascolti passando da 500.000 ascoltatori giornalieri nel 2003 ad 1 milione nel 2008. Nei 7 giorni registra oggi più di 3.700.000 ascoltatori, posizionandosi alla stregua dei Network nazionali e in testa a Virgin Radio e m2o.
 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari