MEDIA: RICAVI DIGITALE 2008 SUPERANO CINEMA, E’ PRIMA VOLTA

MEDIA: RICAVI DIGITALE 2008 SUPERANO CINEMA, E’ PRIMA VOLTA
 
(ANSA) – ROMA, 20 DIC – Nel 2008 i ricavi mondiali generati dai media digitali supereranno per la prima volta quelli delle sale cinematografiche e del videonoleggio messi insieme. La stima proviene dalle rilevazioni degli analisti Usa di Strategy Analytics. Per la società  d’analisi e ricerche, quest’anno il fatturato dei canali on-line e mobile raggiungerà  i 90 miliardi di dollari, pari al 10% del totale dell’industria dell’intrattenimento. Le entrate del mercato cinematografico e del videonoleggio arriveranno invece a 83,1 miliardi. In totale l’industria dello spettacolo mondiale – televisione, film, musica, videogiochi e la relativa pubblicità  – dovrebbe chiudere il 2008 a 845 miliardi di dollari, con una crescita annua del 5,8% sul 2007. Gli analisti si aspettano una flessione del 4,5% nel 2009, quando la crisi economica dovrebbe far sentire maggiormente il suo impatto. Nei prossimi anni, secondo le stime di Strategy Analitics, il mercato on-line continuerà  a crescere. In particolare on line e cellulari dovrebbero registrare un aumento medio annuale del 18% fino al 2012, a fronte del 3% atteso per i canali tradizionali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari