da direttore di Rete Veneta a direttore del telegiornale di Antenna Tre Nordest

Il 12 novembre Domenico Basso è stato nominato direttore della testata giornalistica di Antenna Tre Nordest, televisione che, con Telenordest e Telealto Veneto, fa capo a Thomas Panto, proprietario dell’omonima azienda di serramenti fondata dal padre Giorgio (scomparso a fine 2006). Basso lascia Rete Veneta, emittente che ha guidato negli ultimi due anni e mezzo e che ora passa in mano a Luigi Bacialli.
Per Domenico Basso si tratta di un ritorno ad Antenna Tre Nordest dove ha mosso i primi passi nel 1978 come cronista sportivo fino a diventarne direttore dall’84 all’87. Successivamente entra nel gruppo Finegil lavorando prima alla Tribuna di Treviso e poi alla Nuova Venezia. In Finegil resta per quasi vent’anni, fino al 2006, quando prende in mano la testata giornalistica di Rete Veneta. All’emittente passa due anni e mezzo: è stato lui tra l’altro, a inaugurare la trasmissione in diretta delle riunioni di redazioni, a farvi partecipare gli ascoltatori via sms e a intensificare l’uso dei collegamenti esterni durante i talk show serali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Bonisoli: Cinecittà e Rai collaborino di più. Calo di spettatori nelle sale? Serve soluzione italiana

Cda Rai, Rousseau sceglie Coletti e Cellini come candidati M5S – CHI SONO

Rolling Stone, copertina anti Salvini. Mentana: scorretti. Lucarelli (ex direttore): guardatevi in casa, editore illiberale e ostile