Editoria

23 dicembre 2008 | 0:00

EDITORIA: FNSI, RIFORMA AMMORTIZZATORI SOCIALI E’ URGENTE

 
POL:EDITORIA
2008-12-23 16:05
EDITORIA: FNSI, RIFORMA AMMORTIZZATORI SOCIALI E’ URGENTE
(V. ‘EDITORIA: FNSI, CRISI MA NON…’ DELLE 16:03)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 23 DIC – Il verbale di accordo sui prepensionamenti raggiunto oggi con il Gruppo Riffeser in seguito ad uno stato di crisi secondo la Federazione nazionale della stampa italiana dovrà  essere l’ultimo pagato dalle casse dell’Inpgi: è urgente una riforma degli ammortizzatori sociali. Per il sindacato la vicenda “é spia di un allarme diffuso sulla congiuntura difficile del settore, che, anche alla luce della pesante crisi economica in atto, è chiamato ad affrontare una complessa stagione di grandi trasformazioni”. “Il lavoro giornalistico – continua la Fnsi – resta centrale per vincere la scommessa del tempo che viviamo, ma da oggi è ancora più chiaro – speriamo per tutti (editori e istituzioni) – che non si può lasciare solo alla volontà  delle parti la soluzione dei problemi congiunturali e di prospettiva”. Alla luce di questo la Federazione “lavorerà  affinché questo sia l’ultimo stato di crisi pagato dalle casse dell’Inpgi. Come già  rappresentato al Presidente del Consiglio e al ministero del Lavoro la riforma degli ammortizzatori sociali non solo è urgente, ma è urgentissima. Il carico degli oneri va ripartito secondo lo schema che riguarda tutta l’industria italiana e non scaricato sull’Inpgi secondo una logica e dei conti che non reggono più”.(ANSA).
STF/ S0A QBXB