CINEMA: SFIDA DEL DIGITALE E PIRATERIA, CONVEGNO A CAPRI

CINEMA: SFIDA DEL DIGITALE E PIRATERIA, CONVEGNO A CAPRI


(ANSA) – CAPRI, 30 DIC – Sfida del digitale e ‘video on demand’ contro la pirateria. Se ne è parlato nella giornata conclusiva dei Symposium Fiuggi sul tema ‘Cinema quale futuro?’ alla XIII edizione di ‘Capri, Hollywood – Honda International Film Festival’. Moderatore il produttore americano Mark Canton che ha parlato dell’incertezza del nuovo scenario economico. Il regista Michael Redford ha evidenziato il ruolo centrale che la pirateria e le nuove tecnologie digitali hanno nella crisi globale del cinema, fatta eccezione per l’andamento controcorrente di Bollywood. “La pirateria non può distruggere la musica – ha detto – perché grazie ai concerti dal vivo darà  sempre una ‘Live Experience’, cosa che il cinema non può fare. Il cinema deve accettare la nuova sfida digitale, deve superare mezzi di distribuzione come il dvd, che aumentano i costi e non producono benefici economici, a favore del Video-on-Demand”. Il regista Bille August crede che “la distribuzione digitale permetterà  di raggiungere un pubblico più vasto ed interessato, dando quindi la possibilità  di produrre un numero sempre maggiore di film indipendenti”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo