Publicis: Ceo, gruppo fronteggera’ bene la recessione

Publicis: Ceo, gruppo fronteggera’ bene la recessione (Ft)


PARIGI (MF-DJ)–Publicis Groupe riuscira’ a fronteggiare la recessione meglio delle aziende concorrenti.


Lo ha dichiarato il Ceo del gruppo pubblicitario francese, Maurice Levy, nel corso di un’intervista al Financial Times. Il Ceo ha specificato che i risultati saranno soddisfacenti, sebbene la societa’ preveda di registrare un calo delle vendite nel 2009 in scia alla debole crescita dei mercati emergenti. Levy ha aggiunto che la priorita’ di Publicis per il 2009 sara’ di aumentare la sua quota di mercato, proteggendo, allo stesso tempo, i suoi margini. Levy ha anche smentito la dichiarazione rilasciata a novembre dal Ceo delle concorrente Wpp, Martin Sorrell, in merito all’acquisizione della statunitense Interpublic.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro