MICROSOFT: ACCORDO CON VERIZON SU SERVIZI RICERCA CELLULARI

MICROSOFT: ACCORDO CON VERIZON SU SERVIZI RICERCA CELLULARI


(ANSA) – NEW YORK, 7 GEN – Verizon Wireless e Microsoft hanno raggiunto un accordo sui servizi di ricerca su internet tramite telefonino. Lo ha annunciato l’amministratore delegato di Verizon, Ivan Seidenberg, spiegando che ulteriori dettagli sull’intesa saranno resi noti dal numero uno di Microsoft, Steve Ballmer nelle prossime ore dal maxi salone dell’elettronica di Las Vegas. Verizon, il secondo operatore di telefonia mobile americana dopo AT&T, da tempo era alla ricerca di un partner per far crescere l’utilizzo delle ricerche di dati sul cellulare. Microsoft, che ha un settimo del traffico di ricerche su internet rispetto a Google, con questo accordo e con altri con Hewlett Packard, cerca di recuperare il distacco dal leader dei motori di ricerca.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci