Rcs/ Giovanni Agnelli & C sale al 10,497%

Rcs/ Giovanni Agnelli & C sale al 10,497% (Consob)


Dal 10,291% detenuto a maggio 2005


Milano, 8 gen. (Apcom) – Giovanni Agnelli & C ha arrotondato al rialzo la propria partecipazione in Rcs MediaGroup, portandola al 10,497%, dal 10,291% detenuto al 26 maggio 2005 L’operazione, si apprende dalla Consob, è avvenuta lo scorso 29 dicembre. La quota è detenuta interamente attraverso Fiat.


L’ accomandita della famiglia Agnelli è parte, con il 10,291%, del patto di sindacato che controlla il 64,809% della holding editoriale, di cui è il secondo azionista dopo Mediobanca (13,699%).
 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari