TLC

08 gennaio 2009 | 0:00

Kpn: a rischio investimenti in Belgio

Kpn: a rischio investimenti in Belgio


AMSTERDAM (MF-DJ)–Sono in dubbio gli investimenti di Kpn nel settore belga delle tlc.


Lo si legge sul quotidiano finanziario olandese Het Financieele Dagblad che riprende le parole dell’a.d. del gruppo, Ad Scheepbouwer. Il gruppo olandese di telecomunicazioni ha gia’ investito nel settore 2 miliardi di euro ma a causa dello stallo che caratterizza il comparto belga delle tlc sta prendendo in considerazione l’ipotesi di fermarsi con gli investimenti.