Televisione

09 gennaio 2009 | 0:00

Tv/ Axn si rifà  il look e propone tre nuove serie d’azione

Tv/ Axn si rifà  il look e propone tre nuove serie d’azione


Da lunedì due action-crime e un classico dello spionaggio


Roma, 9 gen. (Apcom) – Dal 12 gennaio Axn (Sky 134), canale satellitare di Sony Pictures Television International, si rifà  il look intensificando le serate dedicate all’azione con tre serie televisive: due action-crime di produzione canadese in prima visione assoluta, ‘Flashpoint’ e ‘The Border’, e un classico dello spionaggio, ‘Alias’.
‘Flashpoint’ – in onda da martedì alle 21 – segue le emozionanti avventure dei membri della Sru (Strategic Response Unit), un corpo speciale, guidato dal Sgt. Gregory Parker, che si occupa di risolvere situazioni critiche che coinvolgono ostaggi, pazzi criminali e terroristi.


Da venerdì, invece, sarà  la volta del poliziesco ‘The Border’, in onda tutti i venerdì alle 21 con due episodi. La serie racconta le vicende di un’unità  d’élite che si occupa di garantire la sicurezza sul confine tra Canada e Stati Uniti. Un mix tra criminalità  organizzata internazionale, terrorismo, immigrazione e contrabbando.


Infine ‘Alias’, la serie creata da J.J Abrams che ha reinventato il genere di spionaggio. Interpretata da Jennifer Garner, andrà  in onda tutti i giorni in striscia dal lunedì al venerdì alle 19.05, a partire da lunedì. Protagonista è Sydney Bristow, agente doppiogiochista della Cia che, insieme al padre Jack Bristow, anch’egli agente, e il suo contatto alla Cia Michael Vaughn, ha il delicato compito di distruggere l’Alleanza dei Dodici, un’organizzazione terroristica nemica degli Stati Uniti. Il filo conduttore di tutta la serie è Milo Rambaldi, genio e profeta rinascimentale, i cui progetti rivoluzionari sono di grande interesse per le maggiori organizzazioni terroristiche e criminali del mondo. Tra le numerose profezie pronunciate da Rambaldi, una riguarda proprio Sydney.