Televisione

15 gennaio 2009 | 0:00

RAI: DAL 19 ‘BUONGIORNO REGIONE’, NEWS DA TUTTE REALTA’ LOCALI

RAI: DAL 19 ‘BUONGIORNO REGIONE’, NEWS DA TUTTE REALTA’ LOCALI
 
(AGI) – Roma, 15 gen. – Arriva ‘Buongiorno Regione’ da tutta l’Italia delle sedi Rai. Il nuovo programma di informazione della testata giornalistica regionale (Tgr) da lunedi’ 19 iniziera’ le trasmisisoni in tutte le realta’ locali, con news trasmesse dal lunedi’ al venerdi’ dalle 7,30 alle 8. “L’informazione vicino casa” e’ il claim dell’iniziativa. La sperimentazione avviata da ottobre ad oggi in Lombardia, Piemonte, Lazio e Campania, dove ci sono i centri di produzione Rai, ha dato risultati positivi, i battistrada hanno detto che si puo’ dare piu’ spazio al mattino all’informazione dalle realta’ locali, con due edizioni del tg, informazioni di servizio su meteo e viabilita’, rassegna stampa dei quotidiani regionali, un’agenda dei principali avvenimenti previsti in giornata in ogni regione. Un esperimento – quello condotto con i quattro centri di produzione – che ha dato grandi risultati negli ascolti: l’11,14 per cento di share medio, contro il precedente 5,82, ovvero 230mila telespettatori contro i precedenti 120mila. Spalmato a livello nazionale, il dato di ascolti fornito dal ‘Buongiorno regione’ in Lombardia, Piemonte, Lazio e Campania ha fatto si’ che la media share sia salita dal 6 all’8 per cento. E non a caso sia il presidente della Rai Claudio Petruccioli che il direttore generale Claudio Cappon abbiano oggi sottolineato in conferenza stampa il successo di questa scommessa lanciata con il Piano editoriale predisposto giusto un anno fa. E Cappon ha voluto rendere merito al suo vice Giancarlo Leone, “che ha visto in questa iniziativa uno dei cardini del Piano”.