Televisione

15 gennaio 2009 | 0:00

RAI: BUDGET IN PROSSIMO CDA. CAPPON, RISPARMI PER 110 MLN

RAI: BUDGET IN PROSSIMO CDA. CAPPON, RISPARMI PER 110 MLN


(ASCA) – Roma, 15 gen – Il budget 2009 della Rai sara’ portato nel consiglio di amministrazione di viale Mazzini della prossima settimana e si profila un risparmio di 110 milioni di euro. Lo ha riferito il direttore generale della Rai, Claudio Cappon, a margine di una conferenza stampa. Rispetto all’anno scorso ”dovremo varare risparmi per 110 milioni di euro e sara’ necessario un controllo da parte di un comitato gestionale che ogni tre mesi verifichera’ l’andamento dei conti perche’ troppi sono gli elementi di incertezza in un anno difficile come il 2009”. Quanto all’opportunita’ di approvare un bilancio da parte di un cda scaduto, il Dg ha sottolineato che ”sarebbe stato piu’ opportuno affidare il budget ad un’altra gestione ma visto come stanno le cose non potevamo fare altro che approvarlo”. Tesi, questa, confermata anche dal presidente della Rai, Claudio Petruccioli che, nel sottolineare che il budget non e’ un’incombenza ne’ un obbligo ma un’esigenza funzionale delle aziende” ha detto che in tutte le realta’ aziendali si porta in approvazione nel mese di gennaio. Noi abbiamo sempre detto che approvare il budget spettava a chi sarebbe stato qui ora e pensavamo che ci fossero stati altri, non noi”. Petruccioli ha poi affermato che la riduzione del budget sara’ ”del 3% del nostro bilancio aziendale” e che ”anche la fiction sara’ chiamata a contribuire a questi risparmi”.