New media

16 gennaio 2009 | 0:00

MUSICA: IFPI, USA LEADER MONDIALE 2008 VENDITE ONLINE

MUSICA: IFPI, USA LEADER MONDIALE 2008 VENDITE ONLINE


(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Sono gli Stati Uniti il leader mondiale delle vendite di musica online nel 2008. Secondo quanto emerge dal rapporto annuale sull’industria della musica digitale dell’Ifpi, il mercato Usa, infatti, raccoglie la metà  del giro d’affari mondiale. A seguire Giappone, Gran Bretagna, Francia e Germania. Negli Usa lo scorso anno sono stati scaricati legalmente da Internet più di un miliardo di brani musicali, in aumento del 27% rispetto all’anno prima. Le vendite online di album hanno totalizzato i 66 milioni di download (+32%). In Giappone, forte invece sulle piattaforme mobili, sono stati venduti 140 milioni di brani attraverso il cellulare (+26% in un anno). La Gran Bretagna è il mercato che, fra i cinque, ha registrato il maggiore aumento nelle vendite online durante la prima metà  del 2008: +45%. I brani singoli scaricati sono stati 110 milioni (+42%). Un vero e proprio boom, invece, per i download di interi album: 10,3 milioni venduti online e un aumento del 65% rispetto al 2007. In Francia le vendite di musica online sono aumentate del 49%, con 14 milioni e mezzo di singoli (+20%) e 1,4 milioni di album (27%) scaricati. In Germania sono stati effettuati 37,4 milioni di download di singoli brani (+22%) e 4,4 milioni di download di album (+57%).