Tiscali/ Soru trasferisce a fiduciario Racugno il 17,7% (Consob)

Tiscali/ Soru trasferisce a fiduciario Racugno il 17,7% (Consob)


Come previsto da Legge Statutaria della Regione autonoma Sardegna


Milano, 16 gen. (Apcom) – Renato Soru, presidente della Regione autonoma della Sardegna e azionista di Tiscali con il 20,093%, ha trasferito a Gabriele Racugno, docente di Diritto commerciale dell’Università  di Cagliari, in qualità  di fiduciario, il 17,688% del gruppo sardo. L’operazione, ufficializzata oggi dalla Consob, risale allo scorso 19 dicembre, data di efficacia dell’atto di trasferimento fiduciario. Soru ha così ottemperato a quanto previsto dall’art.27 della Legge Statutaria della Regione Autonoma della Sardegna del 10 luglio 2008.


Il professore Gabriele Racugno, si legge nella nota Consob, in forza dell’atto di trasferimeno fiduciario dovrà  esercitare tutti i diritti, compreso il diritto di voto, e i privilegi connessi alle azioni senza alcuna istruzione dalla parte fiduciante, cioè Renato Soru.
 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci